Omicidio in via della Dogana

DISPONIILE

Dettagli

  • Genere Thriller e gialli
  • Listino: € 12,90
  • Data uscita:10/07/2017
  • Pagine:-
  • Lingua:Italiano
  • EAN978-88-98408-67-2
  • LINK AMICO
ISBN: 978-88-98408-67-2
In stock

Descrizione

Lucca è la cornice suggestiva di questo giallo, "Omicidio in via della Dogana", di Stelvio Mestrovich. Protagonista è il maggiore dei Carabinieri Marco Mosetti, in servizio presso il comando provinciale dell'Arma a Lucca al Cortile degli Svizzeri. Si respira aria di seduzione, di adulteri e di eros sin dalle prime righe, quando, sotto lo sguardo di Dio nella Cappella Sistina, s'incontrano Alberto Dodero, uno scrittore dongiovanni facile preda delle donne, e Valentina Lenzi, spigliata, bella e disposta a tradire il manesco e rozzo marito. Quando in via della Dogana a Lucca, dove una volta c'era il casino, viene trovata uccisa Valentina, comincia la caccia all'omicida ed entrano in gioco Mosetti e il suo braccio destro, il maresciallo Michele Bernardini. I sospetti si concentrano su Alberto Dodero; perfino sua moglie ha paura di lui e crede che sia colpevole. Ma è davvero Alberto l'assassino? Le indagini del maggiore dei Carabinieri filano veloci e così pure la lettura, facilitata da una scrittura limpida e da dialoghi asciutti ed efficaci. Mestrovich gioca con il lettore con la classe di uno scacchista, confermando il suo raffinato talento letterario.

Acquista Omicidio in via della Dogana : dopo aver letto l’ebook Omicidio in via della Dogana di Stelvio Mestrovich ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *